Trattamento biolifting viso – corpo con radiofrequenza

La radiofrequenza è una trattamento che contrasta efficacemente i segni dell’invecchiamento cutaneo. E’ un ottimo sistema per distendere le rughe e rassodare i tessuti.

Radiofrequenza SienaLa radiofrequenza è un’onda elettromagnetica in grado di penetrare in profondità nel derma e negli strati sottocutanei, sino all’ipoderma generando calore al fine di stimolare il collagene a una sua “ristrutturazione naturale”.

Le onde elettromagnetiche della radiofrequenza producono calore controllato e localizzato migliorando l’attività della pompa sodio-potassio della membrana fibroblastica stimolando la produzione di nuovo collagene, elastina e acido ialuronico in modo naturale.

I principali effetti della radiofrequenza.

I risultati della radiofrequenza sono visibili fin dalle prime sedute ed i progressi conseguiti si mostrano stabili nel tempo.

– Effetto lifting: già dalla prima seduta si può notare l’immediata distensione cutanea, le fibre si accorciano, ottenendo come risultato il rimodellamento della zona trattata.
Nel tempo si ottiene un miglioramento generale di tutta la pelle trattata che avrà così un aspetto più giovane e sano. Le rughe e le lassità risulteranno più toniche e la pelle avrà un aspetto liscio e luminoso.
– Ossigenazione cellulare: già ad un livello basso di radiofrequenza emessa, si ha un effetto di ossigenazione causato dall’aumento del metabolismo cellulare con conseguente miglioramento dell’efficienza del microcircolo, proprio per questo si hanno ottimi risultati su soggetti con couperose.
– Drenaggio: grazie al grande effetto di vascolarizzazione, è possibile ottenere degli ottimi risultati sugli accumuli adiposi causati dalla ritenzione idrica. Il riscaldamento dei tessuti prodotto dalla radiofrequenza favorisce il drenaggio linfatico, il che permette di ridurre liquidi e tossine che provocano la cellulite.

La radiofrequenza agisce inoltre, e con notevoli successi, contro l’acne in tre direzioni: ha la proprietà di normalizzare l’attività delle ghiandole sebacee limitando in poche sedute le pustole e i noduli. Possiede un alto potere antisettico. Agisce sui fibroblasti, aumentando la creazione di neocollagene, riducendo pertanto le cicatrici. Il trattamento è indolore, non invasivo, senza effetti collaterali e produce un eccellente risultato.

2 commenti

I commenti sono chiusi.